AEnB2Upgd41LdTFW3h_AEGJOzkRSv4TKZpNX4mEi

PER EDUCATORI/ EDUCATRICI

Percorsi formativi

Formazioni professionali

per operatori della prima infanzia (0-3 anni)

sui temi della cura e dello sviluppo del bambino

Nel contesto dei servizi per l'infanzia, le educatrici sono figure estremamente rilevanti per lo sviluppo dei bambini, non solo per la dimensione cognitiva, ma perché promuovono importanti capacità relazionali e competenze di regolazione emotiva (Howes, 2016).

Recentemente, la letteratura ha sottolineato l'importanza di implementare programmi di formazione per le educatrici sulla responsività, accessibilità, sensibilità ai segnali del bambino e disponibilità nell’offrire una base sicura. La ricerca evidenzia inoltre l'importanza di migliorare le pratiche di cura focalizzandosi maggiormente sulla relazione bambino-educatrice, al fine di garantire un clima positivo all'interno del contesto di cura in cui i bambini possano sentirsi protetti e crescere serenamente (Howes, 2016; Biringen et al., 2012).

Tematiche trattate

Inserimento all'asilo nido

Relazione di attaccamento all'educatrice

Momenti di cura e routine al nido​

Promuovere lo sviluppo psicomotorio

Attività e giochi per ogni età

L'osservazione come strumento professionale

L'approccio pedagogico di Emmi Pikler

Sfondo Carota

Gruppi da 5 a 15 persone

Incontri di approx. 3 ore

Modalità in presenza o telematica

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

O PER PRENOTARE UNA FORMAZIONE

Riferimenti bibliografici

Biringen, Z., Altenhofen, S., Aberle, J., Baker, M., Brosal, A., Bennett, S., Coker, E., Lee, C., Meyer, B., Moorlag, A., & Swaim, R. (2012). Emotional availability, attachment, and intervention in center-based child care for infants and toddlers. Development and Psychopathology, 24, 23–34.

Howes, C. (2016). Children and Child Care: A Theory of Relationships Within Cultural Communities. In Kay E. Sanders and Alison Wishard Guerra (Eds.), The Culture of Child Care: Attachment, Peers, and Quality in Diverse Communities. New York: Oxford University Press.